AltaPusteriaRocks

AltaPusteriaRocks

Montagne, natura, belle persone, ottimo cibo… Non è un sogno, bensì la realtà.
Avete presente quei posti magici? Dove vorresti passare ore e ore ad ammirare ogni singola cosa, provare tutte le esperienze che quel posto può regalare e assaporare profumi e cibi deliziosi?! Ecco, esiste ed ha un nome: Alta Pusteria.
A San Candido, Alta Pusteria, sono stata ospite per ben 3 notti in un favoloso hotel: Sporthotel Tyrol.
Legno, sale accoglienti e spa rigeneranti saranno pronti ad accoglierti in qualsiasi stagione dell’ anno.
La montagna non è solo inverno, neve e freddo. La montagna è tanto altro ed oggi ve lo racconterò.
Milano-San Candido 4 ore circa (compresi i pit stop!).

hotel alta pusteria

FullSizeRender 12

Ho capito subito che sarebbe stata una piacevole vacanza: dopo circa 1 ora dall’ arrivo ho conosciuto Hugo, un cocktail pazzesco, una rivisitazione dello spritz.
Dopo l’ incontro ravvicinato con Hugo, siamo state ospiti per cena dell’ hotel ed abbiamo assaporato ogni delizia che l’ Alto Adige è in grado d’ offrire.
La cucina sudtirolese è un mix tra sapori e tradizione: l’ Alta Pusteria è in grado di coccolare, grazie ad una combinazione tra cucina alpina e mediterranea, regalando tantissime specialità regionali.
La tradizione e il rispetto per la natura sono valori fondamentali per la popolazione autoctona, ciò trasforma il paesaggio ed il soggiorno in qualcosa di unico.
Canederli e spatzle però non rientravano nel menù serale… Ci avrebbero attesi il giorno successivo.

cena alta punteria

Rifugio Gigante Baranci: presso la stazione a monte della seggiovia a quota 1.493 m è una confortevole baita con Stuben e un ristorante self service. Sono rimasta stregata dalla magia del Monte Baranci.
Per questa giornata, cuoche d’ eccezione: blogger e giornaliste!
Tenere insieme un canederlo non è così semplice (preferisco decisamente mangiarli!).
Una piacevole mattinata a carpire tutti i segreti della cucina sudtirolese (per poi degustare il tutto).
Una delle attrazioni principali delle dolomiti di sesto è il fun bob, la pista lunga 1,7 km movimenterà la tua digestione! Sono tornata bambina! Il fun bob è un attrazione perfetta per tutta la famiglia: divertente, adrenalina ed unica!

canederli alta pusteria FullSizeRender 5

fun bob alta posterIMG_9596

La giornata-avventura non è finita qui! Dopo essermi gasata sul Fun Bob ero pronta per il Parco Avvenura.
Funi, carrucole, travi, ponte tibetani… Mettete alla prova il vostro coraggio e le vostre abilità fisiche ( e mentali) e tuffatevi in questa pazza avventura. Dal più semplice, fino all’ impossibile ( o quasi)… Il parco offre diversi livelli così da accontentare grandi e piccini!
La carrucola è pazzesca, una sensazione di libertà indescrivibile!
Per finire, da buone milanesi, l’ aperitivo sudtirolese era d’ obbligo: degustazione di formaggi e vino presso il maso Lechnerhof a Braies.

parco avventura parco avventura san candido rifugio gigante baranci alta pusteria rifugio gigante baranci

Abbiamo fatto un pit stop comandato: l’ acqua cristallina del Lago di Braies mi ha stregata. Alta Pusteria è sinonimo di pura qualità di vita.
Un paesaggio pittoresco in grado di scaldarti il cuore.
L’ Alta Pusteria è una straordinaria meta, che attira non solo alpinisti o sciatori ma tutti coloro che vogliono passare una vacanza all’ insegna del relax e della famiglia.
Una regione in mezzo alle alpi, ricca di espressività e con una storia particolare, una regione piena di storie da raccontare, che ha sempre attirato tante persone.
Sdraiarsi sull’ erba godendosi il profumo delle erbe aromatiche, nuotare in un lago o farsi coccolare in una spa e ritrovare il proprio equilibrio.

lago di breis lago di breis IMG_9711 IMG_9739

Dopo un massaggio rilassante, siamo andate a cena presso il ristorante Weberhof a Dobbiaco in compagnia di Andreas Trenker, Presidente dell’Associazione Turistica di Dobbiaco.
Cavolo cappuccio e spatzle, come sempre un tripudio di sapori.
La notte è sopraggiunta e mi ha rapita. Il letto era delizioso, avvolgente, caldo.
Ore 9, giorno 2: pronta per un’ altra avventura: gita a Sesto in mountain bike.

IMG_9813 mountain bike spa alta pusteria

Vette famose, con carattere. Le tre cime e le Dolomiti di Sesto sono soltanto alcuni dei vanti delle Dolomiti, patrimonio dell’ umanità UNESCO. Montagne all’ insegna di una cultura e di una straordinaria bellezza.
Moltissimi sono gli itinerari in bicicletta! Percorsi da sogno per chiunque. Piste solitarie nella valle, percorsi classici (come la pista della Drava o della Val Pusteria) sono solo due dei molteplici modi per scoprire quella natura unica, prendendosi allo stesso tempo cura della propria salute.
Dopo un prazo rigenerante presso il Rifugio  Putschall, eravamo di nuovo pronte.
Avete mai provato orienteering? Una specie di caccia al tesoro, molto più complessa e stimolante.
Silvia Bravieri una grandissima appassionata (nonché istruttrice) di orienteering, dopo averci spiegato come si legge una mappa, ci ha lanciato una piccola sfida, facendoci capire lo sport.
Ultima sera, ristorante pazzesco: Hotel Adler. Piatti ricercati, vino delizioso, ottima compagnia.
Un blog tour dovrebbe essere sempre così.
Il #topteam mi ha regalato tantissime risate, ma non è stato l’ unico.
Ogni persona conosciuta, esperienza regalata, parola rubata… E’ stata formativa.
Ho imparato a frenare sul fun bob, superare le mie paure, cucinare dei canederli.

Il mondo è un libro e chi non viaggia ne conosce solo una pagina.

Related posts:

Share this:

Leave a Reply

Protected with SiteGuarding.com Antivirus