I tronchetti e come indossarli

I tronchetti e come indossarli

Tutte noi abbiamo avuto nel nostro guardaroba almeno un paio di stivaletti: si tratta non a caso di uno dei modelli di scarpe più amati dalle donne. Della stessa famiglia degli stivali ma con alcune caratteristiche peculiari sono i tronchetti, una tipologia di scarpe al momento molto di moda e perfetta per le mezze stagioni. Uno degli aspetti distintivi di queste scarpe è il tacco, generalmente abbastanza alto e di diverse tipologie: si parte da quelli molto sottili fino ad arrivare ai più spessi con ampie variazioni in termini di altezza. In parole povere si tratta di una scarpa ideale per slanciare la silhouette, esaltare la femminilità e creare un outfit elegante. Vale la pena, quindi, capire meglio come indossare i tronchetti e quali sono gli abbinamenti migliori da realizzare con queste scarpe.

Come indossare i tronchetti

Per via delle loro particolari caratteristiche, i vari modelli di tronchetti da donna risultano più efficaci su certi fisici piuttosto che su altri. Più le gambe sono sottili e lunghe, più questo modello riesce nel suo intento, mentre per le donne di bassa statura è sempre il caso di fare molta attenzione. Di riflesso, se da un lato il tronchetto è facilissimo da indossare nel primo caso, nel secondo richiede qualche consiglio utile. Nello specifico, conviene indossarlo cercando di spingere l’attenzione in direzione del viso, e usando un paio di calze del medesimo colore dello stivaletto. In questo caso è utile perché evita di produrre uno stacco che altrimenti finirebbe per attrarre la vista e lo sguardo. Infine, le donne basse farebbero sempre bene a optare per i modelli con il tacco alto.

Gli abbinamenti migliori

Si parte da un abbinamento molto classico rappresentato dall’indossare dei pantaloni sopra a un bel paio di tronchetti, preferibilmente modelli stretti a sigaretta o i tradizionali jeans skinny. Ad ogni modo, bisogna sempre scegliere un pantalone adatto al proprio fisico, evitando modelli troppo larghi come i pantaloni palazzo e quelli a zampa. Per valorizzare l’outfit con pantaloni e tronchetti, la regola principale è rispettare le proporzioni e farlo mettendo in risalto la caviglia a nudo, ma solo se sottile ed elegante. Un secondo abbinamento di spicco è quello che vede protagonista la gonna, insieme al tronchetto. In tal caso, si consiglia di scegliere modelli come la gonna corta o la longuette, mentre andrebbero evitati quelli troppo lunghi. Anche qui, però, sarebbe meglio optare per una gonna in grado di esaltare le caratteristiche del vostro fisico.

Gli stivaletti in generale e soprattutto i tronchetti sono una delle opzioni più preziose in termini di look, ma bisogna sempre sceglierli e abbinarli con cura.

tronchetti-pitonati-studio-creazioni--600x600 ST311N021-G11@13indola

Related posts:

Share this:

Leave a Reply

Protected with SiteGuarding.com Antivirus