Wadi Rum – Jordan

Wadi Rum – Jordan

Una notte nel deserto…Nulla di più emozionante.
Dopo la giornata passata a Madaba siamo saliti in macchina e siamo partiti per Wadi Rum.
Il deserto, una distesa di sabbia e roccia, così intrigante ed affascinante!
Non stavo più nella pelle: volevo sapere di più sugli alloggi.
Una volta arrivati abbiamo caricato le valige sulla jeep che ci ha portati a destinazione!
La sabbia sotto le ruote fa si che la jeep ondeggi, come se fossi in mare.
Una duna enorme davanti a me: il campeggio in sottofondo.
Ero agitata, emozionate ed impaurita! Dormire in una tenda non era di certo nella lista delle cose da fare… O forse si?!
Non potete capire: un sentiero costeggia le tende bianche, un falò enorme al centro ed infine il luogo di ritrovo, una tenda coloratissima con panche e tappeti.
Dopo il the con menta di benvenuto ( o meglio dell’ amicizia) siamo andati a vedere il tramonto in cima alla duna… Mozzafiato.
E’ stato bellissimo ammirare il paesaggio da lassù!
Non vedevo l’ ora di sapere cosa avremmo fatto la sera: una cena tipica ( agnello, pollo ed il loro favoloso pane) ed infine la parte più bella, la danza del ventre.
Uomini in grado di far andare il bacino in modo sensazionale! Il capo gruppo ha deciso di sfidarmi intrattenendo tutti con una danza a due, il risultato? Grosse risate!
Dopo tutte queste esperienze, si sono spente le luci, il falò e fu subito silenzio.
Le stelle in cielo erano mozzafiato, mi sono emozionata.
Il mattino sveglia presto per una gita in jeep nel deserto!
Il sole cocente mi ha regalato un’ abbronzatura da muratore ma ne è valsa la pena.
Nel deserto ci si perde facilmente, ma grazie alla nostra guida beduina abbiamo potuto assaporare ogni singolo pezzo di deserto.
La tappa più divertente è stata la casa di un beduino che ha voluto farmi un tattoo con henné.
Bellissimo è una parolona, ma era così felice del risultato che non ho potuto che congratularmi con lui!
Insomma, dopo che Mattia si è arrampicato in cima ad una giga roccia, abbiamo sperimentato il sapone naturale dei beduini, siamo rientrati pronti per ripartire… Petra ci stava aspettando.

Hat – Jordan

T-shirt – Imperial

Shirt – H&M

Shoes – Free run Nike

Scarf – Desigual

Related posts:

Share this:

12 Comments

  1. Giulia
    Giulia5 years ago

    Uau, che panorami da sogno!! Non sai quanto vi invidio!
    Ora però vogliamo vedere il video della danza del ventre :P
    xoxo
    G

    • Federica
      Federica5 years ago

      E’ troppo imbarazzante!! Giulia organizziamo un uscita e te lo farò veder

  2. Nico
    Nico5 years ago

    Che spettacolo queste foto e che avventura il tuo racconto!!

    Pleated skirt, blazer and slip-on on lowbudget-lowcost Fashion Blog

    • Federica
      Federica5 years ago

      :) grazie per averlo letto!

  3. Elisa
    Elisa5 years ago

    Che meraviglia!! Le foto hanno dei colori che sembrano finte!!
    Immagino che emozione essere li!!

    Un bacio, Elisa
    My Fantabulous World

    • Federica
      Federica5 years ago

      super emozione!

  4. Alex
    Alex5 years ago

    Che avventura meravigliosa! Troppo bello il posto.

    Alex
    Funky Jungle

    • Federica
      Federica5 years ago

      verissimoo

  5. Jules
    Jules5 years ago

    Che posto stupendo, foto fantastiche, deve essere stata un’esperienza davvero unica!

    http://julesonthemoon.blogspot.it/

    • Federica
      Federica5 years ago

      super unica!

  6. Thechilicool
    Thechilicool5 years ago

    In deserto è veramente emozionante. Sono rimasta incantata dal cielo stellato unico.
    Alessia
    THECHILICOOL
    FACEBOOK
    Kiss

Leave a Reply

Protected with SiteGuarding.com Antivirus